ALPS di Yorgos Lanthimos

Uno di quei film da rivedere due o tre volte di fila. Il regista è lo stesso di “the Lobster”. Anche qui l’effetto è di una notevole dissociazione dalla realtà, una analisi sociale utilizzando lo strumento cinematografico. “Qual era il suo attore preferito?” chiedono sempre i quattro specialisti ai parenti dei defunti, per assumere l’imitazione […]