PREMIO DAVID DI DONATELLO 2017

Premio David di Donatello 2017. E’ andata “quasi” come speravamo. Ci era piaciuto molto indivisibili di Edoardo De Angelis. Qui tutti i premi  http://www.daviddidonatello.it

Della premiazione, la cosa più emozionante le dichiarazioni di Valeria Bruni Tedeschi, vincitrice del premio come miglior attrice protagonista ne “La pazza gioia”, che riprendo dal sito di Repubblica (ma Franco Basaglia era Franco Basaglia, quindi faccio una correzione).


“Ringrazio Franco Basaglia che cambiò radicalmente la percezione della malattia mentale in Italia, ringrazio Paolo Virzì che mi accoglie nei suoi film, ringrazio l’amica d’asilo che mi diede amicizia e focaccia facendomi sentire magicamente non più sola e ringrazio la mia psicanalista e Leopardi, Ungaretti, Pavese e Natalia Ginzburg, De André, Chopin, mia madre, mia sorella, mia zia e ancora Paolo Virzì e tutti i registi che mi hanno accolto nei paesi della loro fantasia. Ringrazio quelli che mi hanno amato, quelli che mi hanno abbandonato perché mi sento fatta di tutti loro, gli sconosciuti che mi hanno fatto un gesto nei momenti più bui e i mie due bambini”

Spread the love

Autore dell'articolo: Corti

Lascia un commento