REGOLAMENTO DEL FESTIVAL “CORTI DI CLASSE”

Associazione Culturale
“Il cielo sopra Berlino”

 

Concorso cinematografico CORTI DI CLASSE

Scarica la scheda di partecipazione in formato .PDF

Scarica la scheda di partecipazione in formato .RTF modificabile

Scarica il modello di liberatoria all’uso dei dati personali

REGOLAMENTO 2018

Il Festival Corti di Classe si propone di diffondere e incentivare la cultura cinematografica presso le istituzioni scolastiche.
In particolare il Festival vuole evidenziare l’importanza della scrittura in relazione alla produzione filmica. Per questo l’organizzazione ha creato un apposito premio per la migliore sceneggiatura di supporto alla produzione dei corti.
Per poter partecipare bisogna essere regolarmente iscritti ad una Scuola Media o Superiore della Regione Marche.
Gli alunni con i loro prodotti video potranno partecipare alle due sezioni :
Sezione 1. Riservato ai residenti delle regioni italiane.
Sezione 2 Riservato ai residenti della Regione Marche
MODALITA’ D’ISCRIZIONE
– Ogni concorrente potrà partecipare complessivamente con un massimo di 1 cortometraggio.
– Ogni cortometraggio potrà essere inviato entro e non oltre il 20 maggio e si dovrà specificare se vuole concorrere alla sezione 1 o alla sezione 2
Il cortometraggio potrà avere una durata massima di 12 minuti inclusi i titoli di testa e di coda.
I cortometraggi potranno essere inviati secondo la seguente modalità:
INVIO TRAMITE MEZZO POSTA E/O CORRIERE.
Ogni partecipante può inviare un plico contenente:
2 DVD DATI contenenti ognuno il cortometraggio partecipante al concorso.
I video dovranno avere il seguente formato digitale: Formato HD mp4 e Mp3 per l’audio.
All’interno del DVD dovrà essere inserita anche la sceneggiatura in formato PDF e lo storyboard. Nel caso si alleghi lo storyboard è necessaria anche la versione cartacea originale.
E’ in corso di definizione la possibilità di spedirlo in formato digitale
Tutti i corti parteciperanno anche alla sezione sceneggiatura.
Tutte le dichiarazioni richieste, compilate e firmate.
Testo della sceneggiatura in formato PDF;
Scheda di partecipazione debitamente firmata (firma in originale), comprensiva di tutti i documenti richiesti, comprese le fotocopie dei documenti identificativi dei partecipanti e dei genitori o tutori se minorenni e le relative liberatorie.
Copia del nostro documento di consenso all’uso dei dati personali, firmata anche dai genitori qualora i partecipanti siano minorenni. Pena esclusione il documento deve essere firmato da ogni partecipante al cortometraggio, e dai genitori o tutori qualora minorenni.
Nel caso il cortometraggio prodotto venga definito “Lavoro di Gruppo” (vedi scheda di partecipazione) il Documento della Privacy può essere sostituito da analogo del Dirigente Scolastico che dovrà dichiarare di aver acquisito tutti i dati, aver letto la Ns. informativa, dare espresso consenso secondo il nostro documento di CONSENSO ALL’USO DEI DATI PERSONALI.
Ogni altro documento che si ritiene utile: Soggetto, Storyboard etc.
Le foto ed i filmati potranno essere utilizzate per il materiale pubblicitario e per la promozione del Festival anche nelle prossime edizioni.
Il plico dovrà essere spedito entro le ore 24 (farà fede il timbro postale) attraverso corriere, posta ordinaria, prioritaria o raccomandata al seguente indirizzo:
Teatro Nuovo di Capodarco
Piazza della Libertà 14
63900 Capodarco-Fermo (FM)
CATEGORIE DEI PREMI:
Miglior Corto sezione 1 nazionale 1^ premio 400 Euro
Miglior Corto sezione 1 nazionale 2^ premio 100 Euro
Miglior Corto sezione 2 regionale 1^ premio 300 Euro
Miglior Corto sezione 2 regionale 2^ premio 100 Euro
Migliore sceneggiatura 300 Euro
Miglior attore (Riservato agli studenti della Regione Marche) abbonamento annuale ad una stagione di prosa del circuito AMAT
Se il candidato regionale sarà il migliore in assoluto (o arriva 2^) il premio nazionale e quello regionale slitta al 3

La Direzione del Festival nominerà una Giuria composta da addetti ai lavori, con esclusione di coloro che abbiano collaborato alla creazione delle opere in concorso o siano interessati al loro utilizzo.
La selezione e premiazione delle migliori opere è a giudizio insindacabile della Giuria.
La Direzione del Festival darà comunicazione degli esiti della selezione tramite posta elettronica, all’indirizzo indicato dagli autori.
La programmazione generale e gli orari delle proiezioni sono di competenza esclusiva degli organizzatori del Festival e si svolgeranno presso il Teatro Nuovo di Capodarco.
La Direzione del Festival si riserva di decidere su tutto quanto non specificato nel regolamento. Eventuali modifiche o integrazioni al presente regolamento potranno essere apportate dalla direzione del festival per ragioni di carattere organizzativo, consultabili nel sito www.cortidiclasse.it
È responsabilità degli autori che iscrivono le opere al Concorso garantire che i contenuti nei cortometraggi siano liberi da copyright o di essere legittimamente autorizzati all’utilizzo da parte degli eventuali aventi diritto sull’opera.
Qualsiasi obbligo legale di diritto d’autore, riguardo le musiche, le immagini fotografiche, le immagini video e tutto ciò che è contenuto nelle opere presentate, comprese le immagini di persone filmate, sarà di esclusiva responsabilità dell’autore e/o produttore dell’opera
Tutte le questioni non contemplate nel presente regolamento sono di competenza del Consiglio Direttivo dell’associazione organizzatrice, che ha il potere di derogare al Regolamento stesso in casi particolari e ben motivati.
Per ogni opera presentata è necessario compilare, firmare e far recapitare una singola scheda di iscrizione.
Le opere iscritte, anche quelle non selezionate, entreranno a far parte dell’archivio del Festival e dell’Associazione “iL CIELO SOPRA BERLINO” e potranno essere utilizzate a scopi culturali e/o educativi, per promuovere scambi, collaborazioni con altri enti, associazioni, concorsi ecc., i quali, si assumeranno l’obbligo di citare la fonte e di informare preventivamente gli autori e/o i detentori dei diritti.
Nel caso l’opera prodotta da presentare fosse frutto di più autori e/o autrici, si deve indicare un capogruppo nella scheda d’iscrizione come regista e/o sceneggiatore.
Il capogruppo sarà l’assegnatario del riconoscimento del premio.
Le generalità da indicare saranno quelle del capogruppo.
Nel caso il cortometraggio prodotto venga definito “Lavoro di Gruppo” (vedi scheda di partecipazione) il nome del capogruppo deve essere il Dirigente Scolastico, che sarà l’assegnatario del riconoscimento del premio.
A tutti i partecipanti selezionati per la fase finale verrà rilasciato un attestato provante la selezione da parte della giuria.

Scarica la scheda di partecipazione in formato .PDF

Scarica la scheda di partecipazione in formato .RTF modificabile

Scarica il modello di liberatoria all’uso dei dati personali

Autore dell'articolo: Corti

Lascia un commento